TELEFONO

+86 (027) 5111 3188

categoria di prodotto

Condividi su:

G3409-5000U Proteasi TEV ricombinante il suo tag

Specifica:5000UL
Utilizzo:Rimuovere MBP, GST, le sue o altre proteine ​​taggate da proteine ​​fusion.
STOCCAGGIO E TRASPORTO:Trasporto con ghiaccio bagnato; negozio a -20., valido per 12 mesi.
u:
  • G3409-5000U.
  • Servicebio

Descrizione del prodotto

Panoramica

La proteasi di TEV ricombinante è una proteina che esprime la proteasi cisteina del virus del tabacco Etch (TEV) con il suo tag in Escherichia coli. La proteasi TEV è una protease cisteina comunemente usata, che può riconoscere in modo specifico la sequenza del'eptopeptide Glu-Asn-Leu-Tyr-PHE-GLN-GLI-LEU-TYR-PHE-GLN-GLI / SER (ENYFQG / s), ed eseguire la digestione enzimata tra GLN (Q) e GLY / SER (G / s) residui di amminoacidi. La temperatura ottimale della digestione della proteasi ricombinante TEV è di 30 ℃, e l'attività enzimatica della proteasi ricombinante TEV è elevata nell'intervallo di 29-34 ℃. Tuttavia, quando la temperatura raggiunge o supera i 37 ℃, l'attività enzimatica della proteasi TEV ricombinante diminuisce bruscamente. Nell'attuale funzionamento, al fine di preservare la struttura e l'attività biologica della proteina target il più possibile, si consiglia di utilizzare la digestione dell'enzima di proteasi TEV durante la notte a 4 ℃. La proteasi ricombinante TEV è attiva nell'intervallo di pH da 6,0 a 9,0, ma perde la sua attività enzimatica quando il PH è inferiore o uguale a 5.Tev Proteasi ha ancora un'elevata attività in 400mm imidazolo. Pertanto, per la purificazione delle proteine ​​target contenenti la sua etichetta mediante colonna di nichel, la proteasi TEV può essere aggiunta direttamente nella soluzione proteica target purificata contenente alta concentrazione di imidazolo. A 4 ℃, l'imidazolo viene rimosso mediante dialisi e la digestione enzimatica viene eseguita allo stesso tempo. È anche possibile rimuovere la sua etichetta per digestione enzimatica con la proteasi TEV dopo la dialisi. La proteasi TEV con il suo tag nella soluzione proteica target dopo la digestione dell'enzima e l'escisso il suo tag può essere rimosso legando con la colonna di nichel.

Applicazione:Viene spesso utilizzato per rimuovere MBP, GST, le sue o altre proteine ​​taggate dalle proteine ​​di fusione. La proteasi TEV ha la sua etichetta e può legarsi alla colonna di nichel.

Fonte:PROTEASE CYSTEINE CYSTEINA DEL VIRUS (TEV) DEL TABACCO, Espressione ricombinante di Escherichia Coli, contenente la sua etichetta.

Definizione dell'attività enzimatica:A 30 ℃, PH8.0, 3 μg di substrato (contenente il sito di cleavaggio della protezione TEV ricombinante) può essere tagliato entro 1 ora oltre l'85% dell'unità di attività enzimatica richiesta.

Inattivazione o inibizione:Inibitori comuni della proteasi serina come PMSF, AEBSF, BESTATIN, Petatina ed EDTA non inibiscono l'attività di proteasi TEV. Inibitori della proteasi che si rivolgono ai residui della cisteina, come NEM o IAA, possono inibire in modo significativo l'attività della proteasi TEV. La proteasi TEV mantiene ancora una maggiore attività enzimatica in maggiore concentrazione di imidazolo.

Purezza e concentrazione:Purezza del test della pagina SDS ≥95%, 10 U / μL.

Soluzione di stoccaggio della protezione TEV ricombinante:50 mm Tris-HCL, 250 mm NACL, 1 mm EDTA, DTT da 5 mm, GLYCerolo del 50% (V / V), PH 8.0.

10 × TEV Buffer:TRIS-HCL da 500 mm, NACL da 500 mm, 5 mm EDTA, DTT da 10 mm, PH 8.0.


Numero di componenti

Componente

G3409-5000U.

G3409-1.

Proteasi TEV ricombinante (il suo tag) (10 U / μL)

500 μl.

G3409-2.

10 × TEV Buffer

3 × 1 ml

G3409-3.

Proteina di controllo

100 μl.

Utilizzo del prodotto


1. Raccomandazione del sistema di digestione

Componente

Volume

10 × TEV Buffer

5 μl.

Proteina di interesse

30 μg.

Proteasi TEV ricombinante (il suo tag) (10 U / μL)

1 μl.

ddh.2O

A 50 μl.

2. Il sistema di reazione è stato posizionato a 30 ℃ per 1-4h. Se la proteina target non è stabile a 30 ℃, il sistema di reazione può essere posizionato a 4 ℃ durante la notte per la digestione enzimatica (circa 16h).

3. Il dosaggio della pagina SDS è stato eseguito su un campione da 10 μl di prodotto di digestione per valutare il dosaggio della digestione e le condizioni di reazione


Appunti


1. I prodotti enzimatici dovrebbero essere collocati in una scatola di ghiaccio o in un bagno di ghiaccio e immagazzinato a -20 ℃ immediatamente dopo l'uso. Si consiglia lo stoccaggio separato.

2. Per la vostra sicurezza e salute, si prega di indossare un cappotto di laboratorio e guanti monouso per operare.


Informazioni sull'azienda

downloadimimg.Fetta 10.Fetta 11.Fetta 12.Fetta 13.Fetta 14.

Contact us

Link veloci

categoria di prodotto

Entrare in contatto

 5 ° piano, 22 costruzione, biopark, Gaoxin 2nd Road No. 388, zona di sviluppo high-tech del lago orientale, Wuhan, Hubei, Cina 430079
 +86 (027) 5111 3188
Copyright © 2021 Wuhan Servicebio Technology Co., Ltd.